Aggiornamenti ciclomaretona

0
25

Prosegue il viaggio degli amici della Ciclomaretona di cui vi parlavamo qualche giorno fa.

Ecco gli aggiornamenti dal quarto giorno.

È il giorno in cui si superano due confini. Si passa nella seconda metà del viaggio. E si lascia la Toscana per entrare in Umbria. Cambiano le inflessioni dialettali, non la cortesia delle persone incontrate. Ognuna ci regala un sorriso, un’indicazione della migliore strada da percorrere. Vorremmo percorrere tutte le mille strade che ci propongono, ma occorre fare delle scelte. Vento. Ascoltiamo il suono dell’aria tra le foglie e i campi. Compaiono anche i girasoli. Arriviamo sul lago Trasimeno, campo di battaglia al tempo delle guerre puniche. Poi si punta verso Perugia. Splendido centro storico, che ci accoglie con le sue strade e le sue mura senza tempo. Una porchetta umbra con birra artigianale per chiudere in bellezza. E poi a riposare.
Domani si riparte.

Pubblicato da Ciclomaretona su Venerdì 29 giugno 2018

 

Day 5. Da Perugia a Colfiorito.

Strade trafficate, non ne sentivamo la necessità nè la mancanza. Poi un campo di girasoli ci dona nuovamente il sorriso. Siamo alle porte di Assisi. Storia e fede si fondono insieme. Il borgo di Spello ci accoglie con l’autenticità del suo centro. Troviamo gente di Torino come noi. Molti si stupiscono di quello che stiamo facendo. Tutti ci incitano. La strada che unisce. Un panino con prosciutto toscano e pecorino, poi via. Foligno. E dopo si sale. Torniamo a respirare i profumi della natura. Altopiani di pace e natura. La fatica scompare di fronte a tanta bellezza.
La pioggia l’abbiamo evitata. Domani si riparte, direzione mar Adriatico.

 

Ricordiamo che chi volesse può aggregarsi al viaggio. Vi lasciamo la pagina facebook per ulteriori aggiornamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome